In Evidenza

Il Barolo vino ricco ed armonioso, uno dei “grandi rossi italiani” che nasce nelle Langhe, nell’omonima città Barolo. Vino rosso ottenuto da uve Nebbiolo al 100%. Il Nebbiolo...
Il Nuragus è uno dei vitigni più antichi presenti nell’ isola sarda; viene coltivato in particolare nella provincia di Cagliari dove copre circa il 40% della coltivazione di vite....
Il Frappato è un vitigno a bacca rossa presente in tutta la Sicilia, ma in maniera maggioritaria nella provincia di Siracusa e in quella di Ragusa; molto antico, le sue prime notizie ne traccia...
Il vitigno chardonnay è uno dei vitigni a bacca bianca più coltivati al mondo. Le sue origini non sono sicure, alcuni studiosi sostengono abbia radici mediorientali, secondo altri nasce...

Il termine Lambrusco indica una serie di vitigni e il differente vino prodotto con essi.

L’ origine del nome ha due diverse spiegazioni; secondo alcuni deriva da labrum (margine dei campi) e ruscum (pianta spontanea), così si intenderebbe indicare con questo nome la vite che cresce incolta ai margini dei campi; secondo altri il nome deriverebbe dalla fusione delle parole  labo (prendo) e ruscus (che punge il palato, intendendo con questo nome quella caratteristica tipica dei vini giovani, collegata ad una contenuta acidità e tannicità vivaci e gradevoli).

I vitigni della tipologia Lambrusco sono coltivati per lo più nelle province di Modena, Parma e Reggio Emilia in Emilia Romagna.Il vitigno dà origine a quattro vini DOC: il Lambrusco di Sorbara, il Lambrusco Salamino, il Lambrusco Reggiano e infine il Lambrusco Grasparossa di Castelvetro.

Il Lambrusco di Sorbara rosso è forse il più pregiato e viene prodotto nelle zone della provincia di Modena. È tipicamente un vino leggero con aromi di fragole lamponi e ciliegie. Il Lambrusco Salamino, il cui nome trae origine dai grappoli che ricordano dei salami, possiede un colore scuro con una intensa schiuma viola e un corpo medio. Il Lambrusco Reggiano dalla schiuma vivace ed evanescente possiede un gradevole profumo che varia dal fruttato al floreale, con un gusto fresco e fragrante. Il Lambrusco Grasparossa di Castelvetro fortemente aromatico si presenta con una schiuma color ciliegia con aromi più ampi rispetto agli altri tre tipi di Lambrusco.

 Esistono diversità tra i diversi tipi di vitigno di lambrusco, sia per quanto riguarda la pianta che i tempi di vendemmia che tra loro possono differenziarsi anche di venti giorni.

Il vitigno ebbe il momento di maggiore popolarità intorno agli anni 20, quando conobbe una forte esportazione negli Stati Uniti, che però ne minò la qualità, in quanto i produttori erano più interessati alla quantità prodotta. Oggi, fortunatamente, abbiamo avuto un’inversione di tendenza che ha riportato la qualità del vino all’ attenzione dei produttori.

Ti potrebbe interessare:

Barolo Barolo
Il Barolo vino ricco ed armonioso, uno dei “grandi rossi italiani” che nasce nelle...
Bonarda Bonarda
Il Bonarda è un vitigno a bacca rossa che molto spesso è stato scambiato con l’...
Aglianico Aglianico
L’ Aglianico è un vitigno tipico del Sud-Italia, anch’esso, come molte nostre uve...
Verduzzo Friulano Verduzzo Friulano
Il Verduzzo friulano è una varietà storica del nord Italia, in particolare del Friuli...
Nuragus Nuragus
Il Nuragus è uno dei vitigni più antichi presenti nell’ isola sarda; viene...
Agricoltura
Nel corso del XX secolo l'Italia si è trasformata da paese prevalentemente agricolo a paese...

Focus Milano

  Santo a cui è devoto il popolo milanese è Sant’Ambrogio (sant Ambroeus), la cui basilica è una delle...
  Il Cimitero monumentale di Milano racchiude in sé atmosfere bizantine, gotiche e romaniche dovute alla...
  La cucina milanese è fortemente caratterizzata dagli elementi del territorio, quali la risicoltura...
  Il Duomo di Milano è per eccellenza il simbolo della fierezza lombarda con la sua “Madunnina” d’oro che...
  Altra particolarità che caratterizza la città di Milano è costituita dai Navigli, una serie di...
  Chi volesse godere di una passeggiata nel verde può percorrere i viali del più grande tra i parchi...
    Porta Romana è una delle sei porte principali di Milano, costruita nel 1596 su progetto di Martino...
  Il Teatro della Scala è la sede di esibizione delle più grandi opere musicali e di danza e...
  Alla destra del Duomo troviamo Palazzo Reale, nato inizialmente come sede del governo della...

Expo 2015

 Expo 2015 (ufficialmente Esposizione Universale Milano 2015) ha come tema "Nutrire il pianeta, energia per la vita" ed avrà luogo a Milano tra il 1º maggio e il 31 ottobre 2015.
 
Scroll to top