In Evidenza

Il Barolo vino ricco ed armonioso, uno dei “grandi rossi italiani” che nasce nelle Langhe, nell’omonima città Barolo. Vino rosso ottenuto da uve Nebbiolo al 100%. Il Nebbiolo...
Il Nuragus è uno dei vitigni più antichi presenti nell’ isola sarda; viene coltivato in particolare nella provincia di Cagliari dove copre circa il 40% della coltivazione di vite....
Il Frappato è un vitigno a bacca rossa presente in tutta la Sicilia, ma in maniera maggioritaria nella provincia di Siracusa e in quella di Ragusa; molto antico, le sue prime notizie ne traccia...
Il vitigno chardonnay è uno dei vitigni a bacca bianca più coltivati al mondo. Le sue origini non sono sicure, alcuni studiosi sostengono abbia radici mediorientali, secondo altri nasce...

 

Il Duomo di Milano è per eccellenza il simbolo della fierezza lombarda con la sua “Madunnina” d’oro che veglia la città da oltre 108 metri.

La costruzione vede la sua nascita alla fine del XIV secolo d.C. e ci vollero più di sei secoli e l’alternarsi di vari architetti, tra cui Leonardo da Vinci, per vederla nello stato attuale. E’ caratterizzata da una facciata neogotica e cinque enormi  porte di bronzo che hanno tutte una propria storia raccontata dai fregi che le sormontano.

E’ interamente realizzata con  marmo  di Candoglia ed ha più di 3000 statue sia all’interno che fra le caratteristiche guglie. Il corpo interno è suddiviso in cinque navate, le vetrate narrano storie del Nuovo e del Vecchio Testamento facendo penetrare un gioco di luci che rende l’interno del Duomo ancora più suggestivo. Durante la seconda guerra mondiale furono sostituite con rotoli di tela per evitare di essere un bersaglio facile per i bombardamenti. Vi sono numerosi sarcofaghi che custodiscono le spoglie di defunti importanti che  hanno contribuito al benessere della città ed altari dedicati ai Santi e alla Beata Vergine. Prezioso per la sua connotazione storica e per l’importanza religiosa è il Sacro Chiodo appartenente alla croce di Gesù Cristo che viene mostrato ai fedeli due volte l’anno.

Il Duomo è anche dotato di un ascensore che permette l’accesso alle terrazze consentendo di ammirare la città attraverso le guglie e i pinnacoli che la caratterizzano.  Si possono anche visitare gli scavi archeologici paleocristiani su cui venne costruita l’attuale chiesa e il Tesoro del Duomo che custodisce reperti sacri. 

L’organo preposto a curare e salvaguardare la bellezza della cattedrale è la Veneranda Fabbrica, istituita alla fine del XIV secolo, che non si occupa soltanto di garantire la conservazione dell’edificio ma cura anche iniziative che risaltano e promuovono l’immenso patrimonio d’arte custodito. 

 

Focus Milano

  Santo a cui è devoto il popolo milanese è Sant’Ambrogio (sant Ambroeus), la cui basilica è una delle...
  Il Cimitero monumentale di Milano racchiude in sé atmosfere bizantine, gotiche e romaniche dovute alla...
  La cucina milanese è fortemente caratterizzata dagli elementi del territorio, quali la risicoltura...
  Il Duomo di Milano è per eccellenza il simbolo della fierezza lombarda con la sua “Madunnina” d’oro che...
  Altra particolarità che caratterizza la città di Milano è costituita dai Navigli, una serie di...
  Chi volesse godere di una passeggiata nel verde può percorrere i viali del più grande tra i parchi...
    Porta Romana è una delle sei porte principali di Milano, costruita nel 1596 su progetto di Martino...
  Il Teatro della Scala è la sede di esibizione delle più grandi opere musicali e di danza e...
  Alla destra del Duomo troviamo Palazzo Reale, nato inizialmente come sede del governo della...

Expo 2015

 Expo 2015 (ufficialmente Esposizione Universale Milano 2015) ha come tema "Nutrire il pianeta, energia per la vita" ed avrà luogo a Milano tra il 1º maggio e il 31 ottobre 2015.
 
Scroll to top