In Evidenza

Il Barolo vino ricco ed armonioso, uno dei “grandi rossi italiani” che nasce nelle Langhe, nell’omonima città Barolo. Vino rosso ottenuto da uve Nebbiolo al 100%. Il Nebbiolo...
Il Nuragus è uno dei vitigni più antichi presenti nell’ isola sarda; viene coltivato in particolare nella provincia di Cagliari dove copre circa il 40% della coltivazione di vite....
Il Frappato è un vitigno a bacca rossa presente in tutta la Sicilia, ma in maniera maggioritaria nella provincia di Siracusa e in quella di Ragusa; molto antico, le sue prime notizie ne traccia...
Il vitigno chardonnay è uno dei vitigni a bacca bianca più coltivati al mondo. Le sue origini non sono sicure, alcuni studiosi sostengono abbia radici mediorientali, secondo altri nasce...



L’agricoltura
è praticata intensivamente ed è altamente specializzata.

Le produzioni più coltivate sono la barbabietola da zucchero (nel 2006 sono ne sono state raccolte 6 milioni di tonnellate), la patata (2,6 milioni di tonnellate prodotte nel 2006) e il frumento (1,6 milioni di tonnellate, sempre nel 2006). Altre colture di rilevante produzione sono orzo, mais, mele e pomodori.

Così come avviene nei Paesi Bassi,  l'agricoltura in Belgio è quasi esclusivamente "artificiale", essendo praticata su terreni che in natura non erano adatti alle pratiche agricole, eccezion fatta per alcune terre fertili localizzate nel Belgio centrale; il suolo belga è stato pian piano reso coltivabile grazie al lavoro secolare “dell’uomo”  grazie alla sistemazione dei polder, al riscaldamento artificiale dei terreni ed all’uso di diverse tipologie di serre.

Pur essendo praticata in maniera decisamente intensiva e con l'ausilio di tecnologie moderne, il settore agricolo riveste un ruolo sempre più marginale nella struttura economica belga: rappresenta poco più dell'1% del PIL e impiega appena il 2% della forza lavoro.

Il terreno che si presta all’ agricoltura va diminuendo sempre più nel tempo,  passando da oltre il 50% negli anni sessanta a poco più d'un quarto della superficie del Paese. A cambiare è  stata anche la dimensione  delle aziende agricole di medie dimensione, che pian piano aspira a crescere: di contro, vanno scomparendo i piccoli agricoltori, sostituiti da moderne società e da nuove tecnologie.

La regione delle Fiandre, tradizionalmente agricola, è la più interessata dalle attività del settore primario, totalizzando oltre i due terzi del valore aggiunto del settore; poco meno di un terzo è attribuibile alla Vallonia, mentre il contributo della regione di Bruxelles è pressoché inesistente.

L’orticultura è al centro del settore, praticata anche lei soprattutto nelle Fiandre, e rappresenta quasi un quarto dell'intera produzione agricola. 

Per quanto riguarda, invece, la floricoltura sono famose nel mondo le azalee e le begonie delle Fiandre orientali. 

Ti potrebbe interessare:

Live Wine 2018, Milano. L'evento del Vino Artigianale Live Wine 2018, Milano. L'evento del Vino Artigianale
Oltre 150 produttori da tutta Italia e dall’estero vengono a far conoscere i loro vini, tutti...
Marmellata di cedro Marmellata di cedro
  Dall'Asia sud orientale alle coste del Mediterraneo, viaggiando probabilmente su navi...
Marmellata di Bergamotto Marmellata di Bergamotto
Il bergamotto non è un frutto facile da trovare, non è normalmente messo in vendita...
Libri e Marmellata Libri e Marmellata
In una intervista del 1982, Alberto Sinigaglia chiede ad Italo Calvino: "L' umanità sarà ancora...
Marmellata di clementine Marmellata di clementine
Conosciute comunemente anche come mandarancio, le clementine sono uno dei frutti più venduti...
Marmellata di arance Marmellata di arance
Famosa nel mondo, soprattutto nella sua versione inglese (la ‘’marmalade’&rsquo...

Focus Milano

  Santo a cui è devoto il popolo milanese è Sant’Ambrogio (sant Ambroeus), la cui basilica è una delle...
  Il Cimitero monumentale di Milano racchiude in sé atmosfere bizantine, gotiche e romaniche dovute alla...
  La cucina milanese è fortemente caratterizzata dagli elementi del territorio, quali la risicoltura...
  Il Duomo di Milano è per eccellenza il simbolo della fierezza lombarda con la sua “Madunnina” d’oro che...
  Altra particolarità che caratterizza la città di Milano è costituita dai Navigli, una serie di...
  Chi volesse godere di una passeggiata nel verde può percorrere i viali del più grande tra i parchi...
    Porta Romana è una delle sei porte principali di Milano, costruita nel 1596 su progetto di Martino...
  Il Teatro della Scala è la sede di esibizione delle più grandi opere musicali e di danza e...
  Alla destra del Duomo troviamo Palazzo Reale, nato inizialmente come sede del governo della...

Expo 2015

 Expo 2015 (ufficialmente Esposizione Universale Milano 2015) ha come tema "Nutrire il pianeta, energia per la vita" ed avrà luogo a Milano tra il 1º maggio e il 31 ottobre 2015.
 
Scroll to top