In Evidenza

Il Barolo vino ricco ed armonioso, uno dei “grandi rossi italiani” che nasce nelle Langhe, nell’omonima città Barolo. Vino rosso ottenuto da uve Nebbiolo al 100%. Il Nebbiolo...
Il Nuragus è uno dei vitigni più antichi presenti nell’ isola sarda; viene coltivato in particolare nella provincia di Cagliari dove copre circa il 40% della coltivazione di vite....
Il Frappato è un vitigno a bacca rossa presente in tutta la Sicilia, ma in maniera maggioritaria nella provincia di Siracusa e in quella di Ragusa; molto antico, le sue prime notizie ne traccia...
Il vitigno chardonnay è uno dei vitigni a bacca bianca più coltivati al mondo. Le sue origini non sono sicure, alcuni studiosi sostengono abbia radici mediorientali, secondo altri nasce...

Il Cannonau è il vitigno a bacca nera più conosciuto e il più antico della Sardegna; si può affermare che il cannonau è la Sardegna. Dagli scavi archeologici e tramite l’identificazione genetica si è potuto stabilire che questo vitigno fosse presente nell’ isola già 3000 anni fa, facendone così il vitigno coltivato più antico della zona mediterranea.Questo vitigno è sicuramente il più diffuso in Sardegn…

Continua: Cannonau

Il Montepulciano d’ Abruzzo rosso è un vino prodotto nelle province di Chieti, L'Aquila,Pescara e Teramo e proviene dal vitigno dal nome Montepulciano.

Questo vitigno è presente in Abruzzo da tempo immemore, ma prende questo nome solo a partire dal XVII secolo. Molto apprezzato, questo vino fu preferito anche dal cartaginese Annibale. L'origine dell'uva sembra essere comune alle altre tipologie a bacca nera del meridione, viene ottenuto unicamente da vigneti ubicati in terren…

Continua: Montepulciano d' Abruzzo

È un tipico vino piemontese dove viene declinato al femminile e chiamato “la barbera”; è uno dei più conosciuti e piantati vitigni di uve rosse d'Italia fino agli anni 90 del novecento,ma bisogna anche dire che esso è coltivato in alcune zone del Sannio, del nord della Puglia e della Sicilia.

Ha conosciuto anche una buona fama nelle Americhe, dove è stato esportato. Sembra che la sua introduzione in Piemonte si ebbe nel 1685 grazie al Conte Cotti de…

Continua: Barbera

Il termine Lambrusco indica una serie di vitigni e il differente vino prodotto con essi.

L’ origine del nome ha due diverse spiegazioni; secondo alcuni deriva da labrum (margine dei campi) e ruscum (pianta spontanea), così si intenderebbe indicare con questo nome la vite che cresce incolta ai margini dei campi; secondo altri il nome deriverebbe dalla fusione delle parole  labo (prendo) e ruscus (che punge il palato, intendendo con questo nome quella caratteristica tipica dei vi…

Continua: Lambrusco

Focus Milano

  Santo a cui è devoto il popolo milanese è Sant’Ambrogio (sant Ambroeus), la cui basilica è una delle...
  Il Cimitero monumentale di Milano racchiude in sé atmosfere bizantine, gotiche e romaniche dovute alla...
  La cucina milanese è fortemente caratterizzata dagli elementi del territorio, quali la risicoltura...
  Il Duomo di Milano è per eccellenza il simbolo della fierezza lombarda con la sua “Madunnina” d’oro che...
  Altra particolarità che caratterizza la città di Milano è costituita dai Navigli, una serie di...
  Chi volesse godere di una passeggiata nel verde può percorrere i viali del più grande tra i parchi...
    Porta Romana è una delle sei porte principali di Milano, costruita nel 1596 su progetto di Martino...
  Il Teatro della Scala è la sede di esibizione delle più grandi opere musicali e di danza e...
  Alla destra del Duomo troviamo Palazzo Reale, nato inizialmente come sede del governo della...

Expo 2015

 Expo 2015 (ufficialmente Esposizione Universale Milano 2015) ha come tema "Nutrire il pianeta, energia per la vita" ed avrà luogo a Milano tra il 1º maggio e il 31 ottobre 2015.
 
Scroll to top